Concorsi - Associazione Doppiovolo onlus di Stefania Jade Trucchi - essere e sentirsi finalmente libere

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Concorsi

Fuori dalla Violenza


L’Associazione “Doppiovolo”
Contro lo Stalking , la violenza e gli abusi sui minori
Organizza la prima edizione del CONCORSO
“Liberiamoci con le parole”


Il concorso letterario è aperto a tutti gli  adulti di qualsiasi nazionalità ,ai giovani di età compresa tra i 15 ed i 18 anni , ai bambini di età compresa tra gli 11 ed i 14 anni ed intende favorire l’espressione dei sentimenti più profondi legati al bisogno di Libertà in caso di dolori subiti , violenze o stati di solitudine

Il concorso, in lingua italiana, si articola nelle seguenti sezioni:

Sez A : rivolto a tutti gli adulti  sul tema della Libertà
a) singola Poesia inedita max 40 versi
b)  Racconto inedito max 10 cartelle

Sez B : rivolto a tutti gli studenti e giovani delle scuole superiori(15-18 anni) sul tema della solitudine
c) singola Poesia inedita max 40 versi
d) Racconto inedito max 10 cartelle

Sez C : rivolto a tutti gli studenti delle scuole medie inferiori (11-14anni)sul tema della paura
e) singola Poesia inedita max 20 versi
f) Racconto inedito max 4 cartelle

1- Le Poesie ed i Racconti dovranno pervenire entro e non oltre il 28 giugno 2013 presso la segreteria del Premio Letterario alla c.a. del Presidente Dottssa Stefania Jade Trucchi – via Courmayeur 35 , 00135 Roma specificando la sezione , in duplice copia e allegando un foglio riportante le generalità complete dell’autore: nome , cognome , indirizzo , numero di telefono, email , dichiarazione di autenticita’ dell’opera ed autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’articolo13 del D.Lgs:nr:196/. Inoltre per i minori è necessaria la dichiarazione liberatoria con la firma in originale del genitore o l’esercente la patria potestà.
2- Nella stessa busta il partecipante dovrà allegare copia del bonifico di euro 10,00 per le sezioni adulti e giovani ed euro 5,00 per la sezione bambini da effettuare sul conto della banca di credito cooperativo – via Sardegna  129,00187- Roma intestato a Associazione Doppiovolo codice Iban :IT27A0832703211000000006607
3) In caso di richiesta informazioni si possono  contattare i numeri di cell 3312404554 - 3357047883 , email :doppiovolo@virgilio.it
4)Tutti gli elaborati non verranno restituiti
5) I lavori che giungeranno oltre i termini previsti dal presente regolamento non saranno tenuti in considerazione. In ogni caso farà fede la data del timbro postale e non saranno restituiti.
6) Il giudizio della Giuria è inappellabile ed insindacabile. La giuria è composta da i membri dell’Associazione Doppiovolo coordinati dalla scrittrice Presidente Stefania Jade Trucchi.
7) La partecipazione al Concorso comporta la piena accettazione del presente bando per tutti i punti che lo compongono. L’inosservanza di una qualsiasi delle norme nello stesso prescritte costituisce motivo di esclusione dal Premio.
8)La Giuria non è tenuta a rendere pubblici i titoli delle opere escluse dalla premiazione finale.
9) Oltre ai primi classificati, la Giuria potrà eventualmente premiare anche altre opere votate ed istituire il premio speciale della giuria
10) Tutti i premiati verranno avvisati in modo tempestivo tramite email e telefonate entro il 10 settembre 2013
11) Sono previsti per i primi tre classificati delle diverse sezioni premi non in denaro ma : Targhe , pergamene e gadget dell’Associazione
12) La premiazione avrà luogo a Roma tra l’ultima settimana di settembre e la prima di ottobre 2013 . Il luogo della premiazione è ancora da definire.
13)I vincitori dovranno raggiungere il luogo della premiazione a loro spese.
14) Le utenze e gli indirizzi e-mail comunicati alle Segreterie verranno utilizzate solo per comunicazioni legate al Premio Letterario “Liberiamoci con le parole” o alle altre attività portate avanti dall’Associazione Doppiovolo.
15) Ogni partecipante, inviando la propria opera al concorso, accetta tacitamente tutte le condizioni e gli articoli inseriti nel presente Bando Ufficiale


 
Torna ai contenuti | Torna al menu